Come guarire un ginocchio gonfio

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Un ginocchio gonfio si manifesta con un accumulo di liquido intorno o dentro l’articolazione. Tale gonfiore può essere dovuto in seguito a un trauma, una distorsione, una ragione più specifica oppure senza un motivo preciso.

E’ un problema da non sottovalutare poiché l’infiammazione al ginocchio gonfio può anche limitare e rendere difficoltoso camminare e muovere la gamba. I metodi per sgonfiare l’articolazione sono diversi: prima di tutto è necessario applicare del ghiaccio per attenuare il flusso sanguigno e cercare di diminuire il gonfiore e il dolore. L’utilizzo di farmaci, come gli antinfiammatori, (ad esempio il brufen o il voltaren) può essere prescritto dal proprio medico curante per aiutare la via della guarigione. Prima di ricorrere a rimedi più invasivi, è comunque possibile provare a utilizzare dei rimedi naturali.

Oltre ad applicare del ghiaccio ogni 2 o 3 ore tenendo la gamba dolorante sollevata per favorire la circolazione, è utile impiegare anche l’argilla verde, sostanza dai benefici energizzanti e cicatrizzanti, applicando degli impacchi durante la notte. Inoltre, tenere la gamba sollevata, ponendo dei rialzi ai piedi del letto, può aiutare a diminuire il gonfiore. Come riporta anche una rivista specializzata come: ok-salute.it, nel caso in cui il dolore si attenui, può essere utile fare qualche esercizio di stretching e di tonificazione muscolare per riscaldare i muscoli e riattivare la circolazione e il funzionamento dell’arto.

Tuttavia, se il ginocchio gonfio non migliora potrebbe essere necessario ricorrere all’aspirazione, drenando con un ago dal medico il liquido all’interno del ginocchio. Attenzione però che il liquido potrebbe ricostituirsi. In alcuni casi è possibile ricorrere ad una protesi del ginocchio o in alternativa si possono fare anche delle infiltrazioni di cortisone, l’ormone steroideo che va a diminuire l’infiammazione e il dolore. Concludiamo sottolineando che un discorso a parte va fatto per i soggetti obesi, in quanto in caso di sovrappeso, che potrebbe anche aver fatto sì che il ginocchio si gonfiasse a causa dell’eccessivo peso da sostendere, è necessario rivedere l’alimentazione e cercare di perdere i chili di troppo. In questo caso specifico però è necessario rivolgersi a un medico.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail